Menu


Dischi


Etichette

 
 


Homepage

GIUGNO:
lunedi 15 - Zebulon
lunedi 22 - Nublu
mercoledi 24 - Zebulon
lunedì 29 - Nublu

LUGLIO:
giovedì 02 - Joe's Pub
lunedi 06 - Nublu
giovedi 09 - Joe's Pub
lunedì 13 - Nublu
giovedì 16 - Joe's Pub
lunedi 20 - Nublu
giovedi 23 - Joe's Pub
lunedi 27 - Nublu
giovedì 30 - Joe's Pub

   

July 28, 2009
A/C

gli americani sono pazzi per l’aria condizionata.La chiamano amichevolmente A/C.D’inverno entri nei posti
e ti devi spogliare nudo e d’estate entri nei posti e ti devi metter il
piumino.Ho capito che quello che loro amano non e’ il freddo o il caldo ma
e’ lo sbalzo di temperatura fine a se stesso.Gli piace questo bunjee
jumping termometrico.Amano potersi sentire padroni del clima interno dei loro edifici,è un delirio di potere.In questi giorni fa un un caldo bestiale ma basta
varcare una soglia qualunque per ritrovarsi nel gelo.Poi se la menano con
il risparmio energetico,ma e’ solo un racconto perche’ poi se gli chiedi
di abbassare l’aria condizionata ti rispondono che non si puo’.E’
impossibile abiutarsi ma si puo’ fare l’abitudine di portarsi sempre
dietro un maglione pesante.
Ieri e’ arrivato qui Mauro Pagani di passaggio a New York per fatti suoi e l’abbiamo
coinvolto nel concerto del nublu.Sul palco,che non e’ un palco ma una
pedana di 3 metri quadri rialzata di 10 cm non c’era posto e allora ha suonato il violino
dalla consolle del dj.Praticamente un mezzo busto.Faceva motlo ridere a
guardarlo:Mauro Pagani,uno dei musicisti italiani piu’ importanti del
dopoguerra su una consolle da dj col suo violino elettrico che improvvisva
sulla nostra jam.Pero’ le note che ha messo erano un dono dopo
l’altro.Grazie man.Mitico.Se stamattina non si è svegliato pensando che era su scherzi a parte suonerà non noi anche al Joe’s pub giovedì sera.Mauro e’ un musicista vero,uno che si e’ salvato
dall’epidemia di cinismo che ammala spesso anche il nostro ambiente.E’ uno
che mette la musica al primo posto,un cercatore di qualita’,un believer.
I due giorni con lui quando abbiamo registrato DOMANI nel suo studio e poi gli altri giorni per mixarlo sono stati un grande insegnamento per me.Un giorno magari vi dico.
A cena gli spillo sempre qualche racconto di vita e musica.A forza di
incontrare quelli come me che gli chiedevano “raccontami” ha scritto un
libro in cui racconta la milano musicale degli anni 70 e il libro merita.
Saturnino e’ uscito nudo fotografato su Rolling Stone italiano.Secondo me
un po’ l’hanno ritoccato,gli hanno sfinato le maniglie dell’amore,non
troppo,giusto un po’.